Giorgio Nissim, eroe silenzioso che salvò centinaia di ebrei

Organizzò una rete per mettere al sicuro chi era destinato ai lager nazisti Domani Pisa ricorda il suo cittadino con una targa alla casa di via Santa Marta