Una ragazza curda simbolo della libertà

Marco Rovelli racconta in un libro la storia di Avesta Harun