Ve le do io le teste di Modì

La vicenda ricostruita dal nipote di Piero Carboni, proprietario delle sculture