Noi che vogliamo il Teatro Rossi aperto alla cultura

Una storia travagliata cominciata nel 1770 e ora l’occupazione (abusiva) di un gruppo di teatranti