«Una psicosi cronica con il delirio religioso»

Mario Di Fiorino, primario di psichiatria