Il rocker e la collezionista raccontano Gesù giocando con carte e dadi

Antonio Aiazzi e Nathalie Chaineux e (sotto) un particolare della tavola utilizzata per giocare