A Cigoli ricostruite le mura di Gerusalemme

Le mura di Gerusalemme dominano il presepe di Cigoli

 SAN MINIATO. Nel borgo medievale di Cigoli, situato poco lontano da San Miniato, l'antica pieve di San Giovanni Battista ospita anche per questo Natale e quindi per il decimo anno consecutivo uno dei più importanti presepi artistici fra quelli allestiti in giro per la nostra regione.  Nel tempo questo allestimento è divenuto meta di migliaia di visitatori. Si dice che lo scorso anno lo abbiamo visitatop almeno 15mila eprsone.  La vasta rappresentazione, estremamente dettagliata, raffigura il paesaggio della Palestina di duemila anni fa.  Oltre alla capanna della Natività, è accuratamente riprodotta anche la città di Gerusalemme con la sua poderosa cinta muraria, mentre tutto intorno alla cinta possiamo scorgere innumerevoli personaggi (molti di questi sono in movimento) intenti nelle più varie attività.  Lo scenario si avvale inoltre di raffinati effetti speciali e di un rinnovato impianto di illuminazione per simulare il passaggio dal giorno alla notte e viceversa.  Il presepe di Cigoli rimarrà visitabile sino al 9 gennaio. Orario continuato dalle 9 del mattino fino alle 20.30.  Per info visitare il sito Internet www.madrebimbicigoli.com (r.r.)