Stregato da Livorno «E un giorno sogno la fascia di capitano»