Il Prato pareggia 1-1 contro il Siena

Un'azione di Prato-Siena

Andati in svantaggio nel primo tempo grazie ad un gol di Marotta, i biancazzurri nella ripresa hanno riequilibrato il risultato con Marzorati

PONTEDERA. Il Prato esordisce in Coppa Italia con un pareggio contro il Siena. Al gol di Marotta a fine primo tempo risponde Marzorati di testa e a fine secondo tempo la squadra biancoazzurra ha spinto per trovare la vittoria. Per mister Catalano è stata la sua prima gara ufficiale sulla panchina dei biancoazzurri. Il tecnico laniero conferma il 4-3-3 con l'attacco composto da Piscitella, Ceccarelli e Vangi mentre a centrocampo accanto a Guglielmelli sono Cavagna e Marini a presidiare la zona centrale del campo. In difesa accanto a Marzorati c'è Ghidotti con Polo a destra e Badan a sinistra. In porta Sarr che rispetto ad Alastra è stato presente fin dall'inizio della preparazione.

Prima occasione per il Siena con calcio di punizione di Marotta che dal limite scavalca la barriera ma il suo tiro va sopra la traversa. All'8' è bravo Sarr in uscita su Marotta dopo un errore di Cavagna a centrocampo che aveva permesso al Siena di andare in contropiede. Il possesso palla è del Prato ma la squadra di Catalano non riesce a trovare spazi per provare il tiro in porta. L'unico veloce e molto bravo nel breve è Ceccarelli. Ancora il Siena a spingere con Bulevardi che colpisce di prima un cross proveniente da sinistra ma il suo tiro rimbalza in terra e Sarr devia sopra la traversa. Sul capovolgimento di fronte è Vangi a tentare il tiro ma Crisanto è sicuro in presa.

Il Prato cerca la profondità soprattutto a destra con Ceccarelli e Polo che si inserisce sulla fascia e in due occasioni è bravo a crossare dal fondo per Vangi ma la difesa del Siena è sempre pronta a intervenire. Marotta ci riprova al 26' con un tiro dal limite dell'area che va sul fondo. Al 32' Polo difende bene un pallone sulla destra e calcia in area dove mette in difficoltà il portiere Crisanto che poi libera. Dall'altra parte Marotta cerca sempre il tiro da lontano ma non è preciso. Al 41' dopo un calcio d'angolo è Sbraga a provarci ma non trova la porta. Sul secondo angolo consecutivo al 42' interviene Marotta che da solo anticipa tutti e segna la rete del vantaggio dei senesi.

Nel secondo tempo nessun cambio ed è sempre Marotta a creare problemi alla difesa pratese. Da destra si accentra e calcia di sinistro ma la palla esce alla destra del palo di Sarr. Dopo 2' Neglia ci prova dal limite ma Sarr è sicuro in presa distendendosi alla sua destra. Entra Gargiulo e il Prato al 21' trova il pareggio grazie a una bella girata di testa di Marzorati su angolo di Ceccarelli.

La formazione in maglia azzurra cerca di sfruttare la sua velocità con Ceccarelli e il nuovo entrato Liurni che ha una grande occasione a 5' dal termine ma la partita rimane sull'1-1 fino al termine. Migliore in campo per il Siena capitan Marotta mentre per i biancazzurri si distingue Polo. Ora il Prato giocherà domenica prossima contro il Gavorrano in terra grossetana per cercare il passaggio del turno in Coppa Italia.

AC PRATO (4-3-3) Sarr; Polo, Ghidotti, Marzorati, Badan; Cavagna, Guglielmelli (15' st Gargiulo), Marini; Ceccarelli, Vangi (30' st Liurni) Piscitella, A disposizione: Alastra, Demoleon, Martinelli, Cecchi, Rozzi, Tchanturia. Allenatore: Pasquale Catalano.

ROBUR SIENA (4-3-1-2) Crisanto; Brumat, Sbraga, Iapichino,, Bulevardi (33' Guerri) Terigi, Vassallo (23' st Campagnacci) Damian; Cristiani; Neglia (29' st Emmausso) Marotta, Cristiani. A disposizione: Pane, Panariello, D'Ambrosio, Rondanini, Miccoli, Mahrous, Romagnoli, Crisci, Rossi. Allenatore: Michele Mignani.

ARBITRO: Andrea Colombo di Como

ASSISTENTI: Roberto Avalos di Legnano e Orazio Luca Donato di Milano. NOTE: campo in sintetico; gara in notturna; tasso di umidità: 38%. Gol: 42'pt Marotta (Si) , 21' st Marzorati (Po) Ammonizioni: 2' Marzorati (Po) , 23' st Marotta (Si) Angoli 4-8 Recupero: pt 1'; st 3'