Prato, evade dagli arresti domiciliari per andare a rubare alla Coop

Fermato un uomo di 28 anni che ha cercato di superare le casse senza pagare la merce che aveva preso

PRATO. E' evaso dagli arresti domiciliari per andare a rubare alla Coop. Per questo un uomo di 28 anni, che era stato messo agli arresti proprio in seguito ad altri furti commessi in passato, ora è finito in carcere. A fermarlo sono stati i poliziotti di una volante, intervenuti nel pomeriggio di sabato 27 novembre alla Coop del Parco Prato su richiesta della direzione del supermercato, dopo che gli addetti alla vigilanza avevano fermato il giovane mentre tentava di superare le casse senza pagare la merce che aveva preso. Il ventottenne è stato portato in Questura e lì è emerso che era attualmente sottoposto agli arresti domiciliari. Ora si trova alla Dogaia.