Covid: muoiono due donne, 18 nuovi casi a Prato

Il totale dei decessi in provincia sale a 655, quello dei contagiati a 27.332. A Firenze e Grosseto i numeri più alti

PRATO. Ci sono altre due vittime del Covid in provincia di Prato, due donne di 75 e 80 anni, residenti in città e morte all'ospedale Santo Stefano. Il totale dei decessi sale dunque a 655, mentre quello dei contagiati sale a 27.332 dopo i 18 nuovi casi segnalati dal bollettino della Regione sull'epidemia, un numero comunque relativamente basso rispetto, per esempio, ai 102 di Firenze o ai 79 di Grosseto.

In Toscana sono 477 i nuovi casi su 9.196 tamponi molecolari e 22.338 tamponi antigenici rapidi, con una percentuale di positività sulle prime diagnosi del 5,2%. I ricoverati sono 294 (tre in meno rispetto a ieri), di cui 48 in terapia intensiva (uno in meno). Si registrano dieci nuovi decessi sul territorio regionale: quattro uomini e sei donne con un'età media di 85,3 anni (5 a Firenze, 2 a Prato, 1 a Lucca, 2 a Pisa).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (459 confermati con tampone molecolare e 18 da test rapido antigenico). Sono 82.873 i casi complessivi ad oggi a Firenze (102 in più rispetto a ieri), 27.332 a Prato (18 in più), 28.447 a Pistoia (51 in più), 15.696 a Massa Carrara (24 in più), 30.376 a Lucca (31 in più), 35.161 a Pisa (50 in più), 22.308 a Livorno (40 in più), 26.846 ad Arezzo (46 in più), 18.020 a Siena (36 in più), 12.438 a Grosseto (79 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.