Muore novantenne travolto da un'auto in via Catani

Un agente della Municipale

L'anziano è stato investito all'altezza del supermercato Conad, il conducente della vettura non ha fatto in tempo a frenare

PRATO. Un uomo di 94 anni è morto nella serata di oggi, 25 novembre, in seguito a un incidente avvenuto in via Catani, all’altezza del supermercato Conad. Secondo quanto riferito dalla polizia municipale, intervenuta sul posto con una pattuglia per i rilievi di legge, l’anziano, Antonino Calenda, stava attraversando la strada quando è stato urtato da un’auto il cui conducente non ha fatto in tempo a frenare.

Immediati sono scattati i soccorsi, ma tutti i tentativi di rianimare il pensionato sono stati vani e il medico dell’ambulanza ha potuto soltanto constatare il decesso. La polizia municipale sta ora facendo accertamenti per stabilire le eventuali responsabilità del conducente dell’auto. Sembra che l'anziano abbia attraversato in un tratto dove non ci sono le strisce pedonali. Bisognerà poi stabilire a che velocità viaggiava l’auto, una Lancia. Del deccesso dell’anziano è stato informato il sostituto procuratore di turno per gli adempimenti del caso.