Covid, altre due vittime e 22 nuovi casi a Prato

Il totale dei decessi sale a 652, quello dei contagiati a 27.190, ma in Toscana calano i ricoveri

PRATO. Due delle tre vittime segnalate nelle ultime 24 ore in Toscana a causa del Covid risiedevano in provincia di Prato, stando al bollettino quotidiano della Regione sull'epidemia. Il totale dei decessi in provincia sale dunque a 652, mentre quello dei contagiati sale a 27.190 dopo i 22 nuovi casi registrati dalla Regione. Un numero relativamente basso rispetto ad altre province come Firenze (121) e soprattutto, in rapporto alla popolazione, Siena e Grosseto (rispettivamente 71 e 77), due province che l'anno scorso erano state colpite poco e ora lo sono molto di più.

In Toscana sono 521 i nuovi casi, in netto aumento rispetto al giorno prima, su 9.616 tamponi molecolari e 20.265 tamponi antigenici rapidi, con una percentuale di positività sulle prime diagnosi del 6,6%, anche questa in aumento.

Gli attualmente positivi sono oggi 8.180, in aumento, ma quello che più conta è che diminuiscono i ricoveri: i ricoverati sono 292 (5 in meno), di cui 39 in terapia intensiva (uno in meno).

Di seguito i casi di positività sul territorio. Sono 82.294 i casi complessivi a Firenze (121 in più), 27.190 a Prato (22 in più), 28.133 a Pistoia (41 in più), 15.543 a Massa (26 in più), 30.168 a Lucca (47 in più), 34.883 a Pisa (53 in più), 22.061 a Livorno (45 in più), 26.643 ad Arezzo (18 in più), 17.765 a Siena (71 in più), 12.173 a Grosseto (77 in più).