Incidente sul lavoro all'Alma, operaio morto per asfissia

Giuseppe Siino, l'operaio morto all'Alma qualche giorno fa

E' quanto emerge dall'autopsia. Il 48enne Giuseppe Siino è stato trascinato dai rulli di un macchinario

PRATO. E' morto per asfissia Giuseppe Siino l'operaio di 48 anni rimasto coinvolto in un incidente sul lavoro mentre era all'opera all'Alma di Campi Bisenzio. E' quanto emerge dall'autopsia effettuata martedì 21 settembre. Sembra che l'uomo sia stato trascinato all'interno del rulli di cui si compone il macchianrio per la produzione della moquette a cui stava lavorando. Forse è rimasto impigliato con un orologio (che per motivi di sicurezza non si potrebbe indossare sul lavoro)  ma questo è un dettaglio su cui bisognerà fare chiarezza. Sono ancora in corso accertamenti di carabinieri e ispettori della Asl, coordinati dal pm Ornella Galeotti.