Si addormenta in mezzo alla strada: denunciato dalla polizia

Un ubriaco in mezzo alla strada (archivio)

Un trentenne pachistano è stato trovato in via Roma: aveva esagerato con l'alcol ed era stato vinto dal sonno

PRATO. Altro che coprifuoco, c'è chi esce, beve e si addormenta in mezzo alla strada. E' successo la scorsa notte in via Roma, dove una volante della polizia si è imbattuta in un uomo disteso nel bel mezzo della carreggiata stradale. In un primo momento i poliziotti hanno pensato che fosse stato vittima di un incidente, ma quando si sono avvicinati hanno constatato che l'uomo, un trentenne pachistano, stava semplicemente dormendo. Così lo hanno svegliato e si sono resi conto che era completamente ubriaco. L'uomo è stato portato in Questura e denunciato per ubriachezza molesta e per non aver rispettato il divieto di uscire dopo le 22.