Blitz della polizia nel circolo cinese: 60 multe per la violazione del coprifuoco

I controlli col cane antidroga nel circolo cinese ispezionato dalla polizia

L'ennesimo controllo della Questura si conclude col solito risultato. Trovata anche ketamina. Il locale dovrà stare chiuso per cinque giorni

PRATO. Ennesimo controllo di polizia a un circolo cinese ed ennesima sfilza di multe per il mancato rispetto dei divieti antiCovid. Stavolta sono 60 le sanzioni da 400 euro comminate all'esito di un'ispezione compiuta nella tarda serata di giovedì 25 febbraio all'interno di un locale che ha sede al confine tra il comune di Prato e quello di Campi Bisenzio. Tutti i multati sono di nazionalità cinese e sette di loro sono stati portati in Questura perché non avevano il permesso di soggiorno. Nel locale sono stati trovati anche 10 grammi di ketamina, alcune pasticche e qualche grammo di hashish. Il titolare del circolo è stato multato per non aver cessato l'attività di ristorazione (di solito sono multe di 4.000 euro) e i clienti per aver violato il coprifuoco in vigore dalle 22 alle 5. Il circolo dovrà rimanere chiuso per cinque giorni.