Con la Smart dentro il giardino: "Mi ha attraversato un gatto"

L'auto dopo l'incidente

La polizia municipale ha rintracciato il conducente della vettura finita contro un'abitazione a Iolo, che si era allontanato dopo l'incidente. Le sue giustificazioni non hanno convinto

PRATO. "Ho perso il controllo dell'auto perché mi ha attraversato la strada un gatto e ho sterzato per evitarlo". Questa la spiegazione fornita dal conducente della Smart che nel pomeriggio di sabato 21 ha perso il controllo della vettura ed è finito nel giardino di un'abitazione di via Salvatorelli, a Iolo, dopo aver abbattuto la recinzione. Subito dopo l'incidente l'uomo si era allontanato a piedi lasciando la Smart sul posto. L'uomo, un trentenne residente in città, è stato rintracciato oggi, 23 novembre, dalla polizia municipale, che gli ha chiesto una spiegazione dell'accaduto. La Municipale non è molto propensa a credere alla giustificazione addotta dall'uomo, ma d'altronde il gatto, se anche ci fosse stato, non può smentire. Il trentenne ha poi dichiarato di aver suonato il campanello dell'abitazione ma di non aver avuto risposta e per questo si sarebbe allontanato. Sul posto però c'erano altre persone, che l'hanno visto allontanarsi. Sarà multato per guida pericolosa ed eccesso di velocità e dovrà pagare i danni causati all'abitazione.