Per ricordare Pellegrino Artusi la Badia di Vaiano si apre a letture e video

Uno scorcio del chiostro e del campanile della Badia di Vaiano che ospiterà l’iniziativa dedicata ad Artusi

Prodotti e gastronomia in Val di Bisenzio visitabile anche la mostra sui legionari romani. L'appuntamento martedì 4 agosto

VAIANO. il prossimo 4 agosto si festeggia il Bicentenario Artusiano. Per celebrare Pellegrino Artusi, padre della cucina italiana, le Case della Memoria hanno previsto una serie di appuntamenti dedicati all’evento. Il Museo della Badia di Vaiano – Casa Agnolo Firenzuola parteciperà con una speciale iniziativa dal titolo “Prodotti e gastronomia in Val di Bisenzio: le Case della Memoria per il bicentenario artusiano” a cura di Adriano Rigoli, coordinatore del Museo della Badia di Vaiano – Casa Agnolo Firenzuola.

L’appuntamento è per il 4 agosto (ore 21) nel Cucinone dei monaci del Museo della Badia di Vaiano – Casa Agnolo Firenzuola. In programma letture e proiezioni video da Agnolo Firenzuola, Filippo Sassetti, Lorenzo Bartolini (nel 170° anniversario della morte) e Pellegrino Artusi.

All’evento prenderanno parte, per il Comune di Vaiano, il sindaco Primo Bosi e Beatrice Boni assessore allo sviluppo economico e commercio, Promozione Turistica, Sostenibilità; Adriano Rigoli presidente dell’associazione nazionale Case della Memoria e coordinatore del Museo della Badia, Marco Capaccioli vicepresidente dell’Associazione nNazionale Case della Memoria.

A tutti i presenti sarà dato in omaggio “A spasso con Luisanna. Cammini e mangiari di Prato e dintorni” un volume sui prodotti e le ricette del territorio, a cura di Luisanna Messeri, autrice e conduttrice televisiva di programmi di cucina e grande estimatrice di Pellegrino Artusi. Saranno inoltre visibili i manichini abbigliati con l'armatura e le armi dei legionari romani protagonisti della recente mostra “Legionari romani alla Badia di Vaiano”,Opera di archeologia sperimentale del collezionista Renzo Brachi. Info: 328 6938733 e 3287550630, adriano.rigoli@gmail.com

La guida allo shopping del Gruppo Gedi