Si spaccia per una ragazzina ed estorce foto a luci rosse a una tredicenne: condannato a 7 anni

Molestie sul web: un operaio lombardo è stato riconosciuto colpevole di sostituzione di persona e violenza sessuale nei confronti di una minore di Prato. Minacciava di rendere pubblica una foto di lei nuda, mandata in buona fede