L'asma protegge dalle forme gravi di coronavirus

Giulia Carli, specialista in allergologia ed immunologia (foto Batavia)

E' l'ipotesi alla base di uno studio realizzato dagli allergologi dell'ospedale Santo Stefano di Prato e pubblicata sulla rivista Allergy