Ispezionata la prima confezione gestita da un indiano

Un controllo degli ispettori dell'Asl (archivio)

Il titolare, un venticinquenne, dava lavoro a 21 connazionali al Soccorso. E' stato denunciato per il deposito incontrollato di rifiuti e le emissioni senza autorizzazione