Truffe alle assicurazioni, il processo si sposta a Bologna

Indagini dei carabinieri in una carrozzeria (archivio)

Un avvocato pratese e un suo collega fiorentino sono accusati di aver usato falsi certificati medici per gonfiare i risarcimenti