Scontro frontale sulla 325, muoiono due coniugi ottantenni

L'incidente sulla regionale 325 a Vaiano (foto Sproviero/Batavia)

E' intervenuto anche l'elisoccorso all'altezza di Vaiano dopo lo scontro tra un camion e un'utilitaria

PRATO. Due persone, marito e moglie, Fabio Domenici e Anna Bruni, residenti a Vernio,sono rimaste uccise in un incidente stradale si è verificato nella mattinata di oggi, 15 gennaio, sulla strada regionale 325 alla fine dell'abitato di Vaiano in direzione nord. L'uomo aveva 84 anni, la moglie 85. Secondo quanto riferito, l'utilitaria Fiat 600 condotta dall'uomo si è scontrata frontalmente con un camion all'uscita di una curva ed è finita poi contro la massicciata sul lato della strada.

I soccorsi dopo l'incidente sulla 325 a Vaiano

Sul posto sono state inviate le ambulanze della Misericordia di Vaiano e della Croce d'Oro di Prato, oltre alla polizia municipale della Valbisenzio, ai carabinieri di Vernio e ai vigili del fuoco per liberare una persona dalle lamiere dell'abitacolo. Viste le condizioni dei ferito, si è reso necessario anche l'intervento dell'elisoccorso. Ma dopo lunghi tentativi di rianimarli da parte del persone dell'ambulanza, i due anziani coniugi sono deceduti intorno a mezzogiorno. Non è escluso che l'uomo possa avere avuto un malore prima di addirizzare la curva e finire contro il camion: sono in corso accertamenti.

Per consentire i soccorsi la Municipale ha disposto la chiusura della 325 deviando il traffico su via Braga e sulla strada di Migliana. I volontari e il medico delle ambulanze hanno rianimato a lungo i due feriti sul posto.

I soccorsi dopo l'incidente sulla 325 a Vaiano

I momenti drammatici dopo l'incidente (foto Sproviero/Batavia)

L'incidente sulla regionale 325 a Vaiano (foto Sproviero/Batavia)

L'incidente sulla regionale 325 a Vaiano (foto Sproviero/Batavia)