Vende droghe pericolose attraverso i social network

Albanese di 22 anni residente a Vaiano finisce ai domiciliari: secondo i carabinieri spacciava marijuana sintetica contattando i clienti via facebook e instagram