Bambina investita da un'auto alla fermata del bus

Incidente a Usella: la dodicenne è stata soccorsa in codice rosso e trasferita d'urgenza all'ospedale Santo Stefano di Prato

PRATO. Una bambina di 12 anni è stata investita da un'auto alla fermata del bus lungo la strada regionale 325 all'altezza di Usella, nel comune di Cantagallo. L'allarme al 118 è arrivato alle 7,39 e sul posto sono state inviate un'ambulanza della Misericordia di Vaiano e una della Croce Rossa di Vernio col medico a bordo.

La bambina è stata investita da un'auto che viaggiava in direzione di Prato, il cui conducente non ha fatto in tempo a frenare e ha urtato la ragazzina sbalzandola di alcuni metri. La dodicenne ha riportato un trauma cranico ed è stata soccorsa in codice rosso per un ematoma alla fronte. E' stata dunque trasportata d'urgenza all'ospedale Santo Stefano di Prato.