Operazione recupero cinema-teatro Modena riuscita: a fine anno potrà riaprire

Da sinistra: il segretario Francesco Mancini, il presidente Manuele Marigolli e Fiorenzo Fiondi dell'associazione Per il lavoro e la democrazia, il vicesindaco Marco Marchi, il presidente dell'associazione Over 50 Massimo Innocenti, il sindaco Primo Bosi e il socio di maggioranza della proprietà del cinema Modena Gilberto Bruni.

L'immobile verrà acquisito dal Comune di Vaiano che provvederà al recupero e al rilancio come spazio multifunzionale a servizio di tutta la Valle del Bisenzio. Fondamentale la donazione degli operai vaianesi della Vallata