Visite clandestine a ginecologia, l'Asl licenzia quattro medici dell'ospedale di Prato

Una corsia dell'ospedale Santo Stefano di Prato

I ginecologi finirono agli arresti domiciliari con l'accusa di truffa e peculato. L'Azienda li ha già sostituiti