Lunedì 21 la "Camminotte" in giallo a Viareggio

Camminotte in Viola

Nata per caso a Montemurlo da Luca Bonini nel 2015 a seguito di un problema di salute si è trasformato in un’opportunità di salute per migliaia di persone, la tappa più consistente è stata la Viola

MONTEMURLO. Vedere alcune centinaia di persone e bambini camminare lungo la passeggiata vestiti in giallo si potrebbe pensare che sia una manifestazione di un rione e invece è la Camminotte in giallo di lunedì 21 agosto questa volta la tappa è Viareggio. Ritrovo e partenza ore 21 esatte dal molo di sotto la ruota panoramica, Percorso di circa km 5,0 con pit stop in luogo a sorpresa dove ci offrono la bottiglietta d’acqua, Tutto a costo zero.

Nata per caso a Montemurlo da Luca Bonini nel 2015 a seguito di un problema di salute si è trasformato in un’opportunità di salute per migliaia di persone, la tappa più consistente è stata la Viola  del 19 giugno con un fiume di 825 presenze, ogni volta un colore diverso e solo nel periodo giugno, luglio e agosto poi viene sospeso fino il prossimo anno.

CAMMINOTTE UNA CITTA' A SPASSO

Tutti possono far parte della Camminotte senza nessuna spesa aderendo su Facebook, Whatsapp o direttamente al 335 6382411 (Luca) ed essere informati su quale sarà il prossimo colore, alcuni Comuni e Pro Loco hanno chiesto di fare questa iniziativa anche nel loro territorio la prossima estate, il marchio Camminotte viene autorizzato gratuitamente a patto che vengano rispettati gli stessi parametri ideati da Luca.

Camminotte in rosso

Camminotte in turchese