Blitz a Prato contro la "mafia dei pancali", tre arresti

L'organigramma della famiglia di Corso dei Mille a Palermo

Ai domiciliari i presunti prestanome di un imprenditore vicino a Pietro Tagliavia, capo del mandamento di Brancaccio. Coi proventi del commercio di pallets venivano foraggiati gli affiliati della cosca in carcere