La marcia per Gonfienti, città etrusca dimenticata

Alcuni dei partecipanti della marcia per Gonfienti

Prato, in una trentina a piedi da piazza del Comune all’area archeologica. Maila Ermini: «Un tentativo di sensibilizzare questa città indifferente». Giuseppe Centauro: "Pietra tombale sul parco archeologico"

http://data.kataweb.it/storage/gele/pub/finegil-2018/iltirreno/prato/hp_ora_in_homepage.html