Ecco il francobollo dedicato al biscottificio Mattei

Il francobollo dedicato al biscottificio Mattei di Prato

Prato, il ministero dello Sviluppo economico emetterà il francobollo giovedì 29 settembre, costerà 95 centesimi

PRATO. Il ministero dello Sviluppo Economico emetterà, il giorno 29 settembre 2016, un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “Le Eccellenze del sistema produttivo ed economico” dedicato alla “Antonio Mattei biscottificio s.r.l.”, del valore di € 0,95. Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.

Grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, autoadesiva Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco); formato carta: mm 48 x 40; formato stampa: mm 44 x 36; formato tracciatura: mm 54 x 47; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: sei; tiratura: seicentomila francobolli; foglio: ventotto esemplari, valore “€ 26,60”.

La vignetta riproduce, a sinistra, il caratteristico sacchetto blu legato a mano del Biscottificio Antonio Mattei, affiancato, a destra, dai tipici biscotti “cantuccini”; in alto campeggia il logo dell’azienda dolciaria. Completano il francobollo la scritta “ITALIA” e il valore “ € 0,95”. Bozzettista: Anna Maria Maresca. A commento dell’emissione viene realizzato il bollettino illustrativo con articolo a firma di Elisabetta Pandolfini, responsabile comunicazione della Antonio Mattei biscottificio s.r.l.

Lo Sportello Filatelico dell’ufficio postale di voa Martini utilizzerà, il giorno di emissione, l’annullo speciale realizzato da Filatelia di Poste Italiane. Il francobollo e i prodotti filatelici correlati possono essere acquistati presso gli Uffici Postali abilitati, gli “Spazio Filatelia” di Roma, Milano, Venezia, Napoli, Trieste, Torino, Genova e sul sito poste.it.