Tentati rapimenti di bambini: il preside fa dietrofront: "Sono stato frainteso"

Il dirigente Paolo Calusi

In una disposizione di servizio inviata ai docenti dell'istituto comprensivo di Montemurlo aveva parlato di "tentativi di rapimenti di bambini che stavano giocando nel cortile delle scuole". Il sindaco Mauro Lorenzini si è mobilitato e dopo verifiche con le forze dell'ordine ha chiarito che non c'è stato alcun episodio del genere