Quattro incontri per affrontare il tema dell’aeroporto

POGGIO A CAIANO. “Aeroporto parliamone”: è questo il nome dato al percorso di confronto pubblico sulla nuova pista di Firenze, promosso dai Comuni di Calenzano, Carmignano e Poggio a Caiano e...

POGGIO A CAIANO. “Aeroporto parliamone”: è questo il nome dato al percorso di confronto pubblico sulla nuova pista di Firenze, promosso dai Comuni di Calenzano, Carmignano e Poggio a Caiano e finanziato dall’Autorità regionale per la partecipazione che inizierà il prossimo 5 marzo con l’obiettivo di aprire uno scambio di informazioni e un dialogo con i cittadini sul progetto di sviluppo dell’aeroporto di Firenze, le caratteristiche, le criticità, gli impatti ambientali, sociali ed economici.

«Il progetto è in fase di valutazione da parte del Ministero dell’Ambiente e diverse associazioni, enti e gruppi di cittadini hanno espresso preoccupazioni riguardo ai possibili impatti di un’opera pubblica di questa portata – hanno dichiarato i sindaci di Calenzano e Poggio a Caiano Alessio Biagioli e Marco Martini e l’assessore del Comune di Carmignano Edoardo Prestanti – e noi amministratori dei territori interessati ci siamo sentiti in dovere di promuovere un tavolo di confronto per informare ed ascoltare i nostri cittadini, contando che gli esiti di questo percorso siano presi in considerazione, insieme ai pareri tecnici dei vari enti, da chi dovrà esprimersi sull’autorizzazione». Il percorso di confronto e informazione, gestito dalla società cantieri animati di Firenze che avrà il compito di facilitare il dialogo affinché ognuno possa esprimere le proprie ragioni in un clima di rispetto reciproco, si articola in quattro appuntamenti nei territori di Sesto Fiorentino, Calenzano, Poggio a Caiano e Firenze, durante i quali saranno illustrate le varie posizioni in merito al nuovo aeroporto, lasciando spazio alle domande e commenti da parte del pubblico. Sarà possibile seguire il confronto anche in streaming, dal sito web regionale Open Toscana Partecipa dove saranno via via pubblicati tutti i contributi raccolti. Gli incontri si svolgeranno il sabato mattina, a settimane alterne, con inizio il 5 marzo dalle 9 alle 13 presso l’Aula Magna Toroldo di Francia del Cnr Edificio 5, nel Polo Scientifico di Sesto Fiorentino. Si proseguirà con gli appuntamenti sabato 19 marzo, sempre dalle 9 alle 13, presso il Centro St.Art. di Calenzano, e il 2 aprile nella Sala del Tribolo delle Scuderie Medicee di Poggio a Caiano. Giornata conclusiva quella del 16 aprile a Palazzo Bastogi, in via Cavour a Firenze.

Al fine di organizzare al meglio gli incontri, è consigliata l’iscrizione via email a: parliamone@cantierianimati.it