Festa per i primi 25 anni della Squadra Corse Pisa

Pisa. Sono stati festeggiati domenica scorsa in piazza Arcivescovado i 25 anni della Squadra Corse Città di Pisa Asd alla presenza delle autorità religiose, cittadine e sportive. Una mostra di auto da corsa nella piazza ha accompagnato i numerosi interventi effettuati a partire dall’arcivescovo di Pisa monsignor Giovanni Paolo Benotto che ha avuto parole di apprezzamento per la scuderia ricordando che proprio il 25 luglio è San Cristoforo, patrono dei viaggiatori e degli automobilisti. Parole di stima sono state espresse anche nell’intervento dell’assessore del Comune di Pisa Paolo Pesciatini che ha messo in evidenza l’attività di promozione della città nelle migliaia di partecipazione a cui il sodalizio pisano ha partecipato in questi venticinque anni di vita. Anche Giacomo Bacci, fiduciario del Coni di Pisa, ha avuto parole di apprezzamento relativamente all’attività e ai prestigiosi risultati conseguiti, come anche il direttore dell’Ac Pisa Francesco Bianchi che ha voluto evidenziare anche l’attività di promozione e di avvicinamento allo sport delle quattro ruote con l’annuale corso copiloti. Intervento anche del fiduciario regionale Acisport Luca Rustici che oltre a ricordare l’attività sportiva e i risultati conseguiti ha focalizzato sulla continua attività svolta nei venticinque anni.

Le autorità quindi sono state coinvolte nella premiazione dei conduttori protagonisti della stagione 2020, oltre che di Gianluca Linari pilota gentleman che è stato l’ospite d’onore avendo vinto nel 2015 il Campionato Mondiale Rally Produzione. I premiati del Campionato Sociale 2020 sono stati oltre che i campioni sociali per i piloti il giovane Lorenzo Ticciati e per i copiloti il veterano Franco Nannetti, anche i piloti Maurizio Carmignani, Luca Del Testa, Fabio Fichi, Matteo Fichi, Giovanni Guerzoni, Manuele Innocenti, Roberto Marchetti, Gianluca Marchi e i co-piloti Michele Crecchi, Maurizio Ercoli, Valerio Favali, Matteo Fichi, Nicholas Fontana, Andrea Lenzi e Massimo Salvucci.


Un ricordo dei venticinque anni di attività della Squadra Corse Città di Pisa Asd è stato consegnato, oltre agli ospiti, anche a chi ha permesso la mostra portando le vetture presenti.

Davvero una bella e spettacolare festa. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA