Fuochi d’artificio a Ponsacco per l’arrivo del bomber Tavano

Accoglienza da star per Ciccio. L’amico Coralli: «È una promessa mantenuta» Mattei e l’ex Balli nello staff del tecnico Paci. Perfezionati altri tre nuovi acquisti

Pietro Mattonai

PONSACCO. ori, fumogeni e, in chiusura, fuochi d’artificio. Ad infiammare il “Comunale” Francesco Tavano, colpo ad effetto del Ponsacco presentato nella serata di lunedì assieme a Claudio Coralli (bomber classe ‘83 ex Cittadella ed Empoli con quasi 150 gol tra i professionisti nel curriculum), alla seconda stagione in rossoblù.


Classe 1979, miglior marcatore di sempre nella storia dell’Empoli con 120 reti, quasi 500 presenze tra Serie A e B e oltre 200 reti nei professionisti: questi alcuni dei numeri che troviamo nel biglietto da visita di Ciccio Tavano, che in carriera ha calcato palcoscenici prestigiosi con le maglie di Livorno, Roma, Valencia, Pisa, Carrarese, Avellino e Prato. A Ponsacco si è ricostituito il tandem Tavano-Coralli: i due bomber sono stati compagni di squadra per alcuni mesi nell’Empoli e poi, per una stagione e mezza, nella Carrarese. E c’è lo “zampino” proprio di Coralli nell’arrivo di Tavano (i due sono legati da un’amicizia decennale) a Ponsacco. Il motivo? Una promessa: «Siamo due fratelli che si vogliono un gran bene – spiega Coralli – ci siamo presi subito ad Empoli e non ci siamo più lasciati, a Carrara abbiamo condiviso un anno e mezzo. Ci eravamo prefissati l’obiettivo di giocare insieme, si doveva trovare un modo: è bello ritrovarsi. Voglio ringraziare la società che ha reso possibile tutto ciò».

Accoglienza calorosa per Tavano, che ha già conquistato i tifosi rossoblù. «Il tandem Tavano-Coralli è stato accolto come merita – spiega mister Livio Paci – si erano fatti una promessa e l’hanno mantenuta. L’entusiasmo di questi due giocatori è contagioso, così come il bene che li lega: non vedono l’ora di iniziare la preparazione. Tavano? Ho trovato un ragazzo pronto a mettersi a disposizione e che ha ancora voglia di dimostrare e segnare».

Obiettivo dei rossoblù con il tandem Tavano-Coralli? «Allenarli è motivo di orgoglio, sono giocatori di altra categoria ed è giusto che la città e i ragazzi di Ponsacco abbiano due idoli nei quali identificarsi».

Doppia ufficialità per quanto riguarda lo staff. Ritorno in rossoblù per Daniele Balli, che ha indossato la maglia del Ponsacco in C2 nella stagione 89/90: l’ex Empoli e Salernitana ricoprirà il ruolo di preparatore dei portieri. Il secondo di Livio Paci, invece, sarà Luca Mattei, centrocampista che ha calcato i campi della Serie A (anni 80 e 90) con Como, Fiorentina e Udinese. Sul mercato, invece, presi Tommaso Gemignani, difensore centrale classe 2000 ex San Marco Avenza, Perignano, Tau e giovanili Pisa; Valerio Ghelardoni, difensore classe '99 che arriva dalla Cuoiopelli; Tommaso Cosi, attaccante classe' 90 fresco di promozione in D con il Cascina —

© RIPRODUZIONE RISERVATA