Pontedera ko, derby amaro

Granata sconfitti dalla Lucchese penultima in classifica

LUCCA. Disfatta totale per il Pontedera, che esce sconfitto in casa della Lucchese, penultima in classifica. Nella ventinovesima giornata del girone A del campionato di Serie C, domenica 7 marzo, al Porta Elisa i granata sono irriconoscibili. Ringrazia la squadra di mister Lopez, che sigla una rete per tempo e raccoglie tre punti fondamentali per la rincorsa alla salvezza. Caponi e compagni restano in zona playoff, ma dovranno tornare presto a fare risultato per non scivolare nella classifica anonima.
Dopo mezz’ora di sbadigli, la Lucchese passa in vantaggio al 36’ con un gol che ha dell’incredibile. Risaliti scavalca Sarri con un retropassaggio di testa, la palla sbatte sulla traversa e Bianchi segna in tap-in da due passi. Nella ripresa il Pontedera non reagisce, anzi subisce ancora.
Al 6’ Bianchi frana addosso a Piana, ma il direttore di gara decide inspiegabilmente di assegnare il calcio di rigore ai rossoneri. Segna nuovamente Bianchi, che porta i suoi sul doppio vantaggio. Poi i granata perdono la testa ed escono dal campo. Al 19’ Piana colleziona il secondo cartellino giallo e se ne va sotto la doccia.
Nel finale Biggeri e Maestrelli confezionano una frittata che vale il 2-1, ma per il Pontedera non c’è tempo per tentare di agguantare il pareggio. Una domenica da dimenticare per i ragazzi di Maraia, che torneranno in campo sabato 13 alle 17,30 al Mannucci contro la Giana Erminio.  
 
IL TABELLINO DELLA PARTITA 
 
LUCCHESE-PONTEDERA 2-1
 
LUCCHESE (3-5-2): Biggeri; Dalla Bernardina, Benassi, Pellegrini; Panati (16’pt Lo Curto), Meucci, Zennaro (45’st Solcia), Nannelli, Adamoli (34’st Maestrelli); Petrovic, Bianchi (45’st Scalzi). All. Lopez.  
 
PONTEDERA (3-5-2): Sarri; Pretato (17’st Stanzani), Piana, Risaliti; Perretta, Barba, Caponi (37’st Vaccaro), Catanese (30’pt Benedetti), Milani; Semprini, Magrassi. All. Maraia.  
 
ARBITRO: Paride Tremolada di Monza. Assistenti: Ferrari di Rovereto e Marchetti di Trento. 
 
RETI: 36’pt e 6’st (rig.) Bianchi, 47’st aut. Maestrelli 
 
NOTE: ammoniti Zennaro, Stanzani, Benassi, Lo Curto e Vaccaro. Espulso Piana al 19’st per somma di ammonizioni. Recupero: 2’ – 3’.  
 
 
Nella foto: Ivan Maraia