Il terzino-bomber trascina il Lajatico: «Siamo una famiglia, prendiamoci la Prima»

Dopo essere cresciuto tra Cuoiocap, Pisa e Pontedera, aveva deciso di attaccare gli scarpini al chiodo: «Poi è arrivata la chiamata giusta»