«Quel gol a Firenze, un provino-lampo e l’amore indelebile per la maglia granata» - Foto

Romano Fogli sfoglia l’album dei ricordi nella sua casa di Santa Maria a Monte, raccontando gli anni a Torino, trampolino di una grande carriera