Esplode la bombola del gas, grave un'anziana

L'intervento dei soccorritori (Foto Franco Silvi)

Santa Maria a Monte: la 79enne è stata trasportata a Cisanello in codice rosso, ustionato il marito

SANTA MARIA A MONTE. Una donna di 79 anni è rimasta gravemente ferita in seguito all'esplosione di una bombola del gas che ha causato il crollo del soffitto della sua abitazione. E' successo intorno alle 8.30 di lunedì 17 gennaio in via Melone a Santa Maria a Monte. All'interno della casa c'era anche il marito, rimasto ustionato. I due coniugi sono stati trasportati all'ospedale di Cisanello.

Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Castelfranco di Sotto e le ambulenza della Misericordia di Buti e della Pubblica Assistenza di Fornacette, oltre ai carabinieri.