Antonio rincorre i dinosauri su RaiUno: «Un orgoglio per tutta Capannoli»

Mercoledì 27 ottobre in tv il film con il baby attore 

Capannoli. Dopo la collezione di riconoscimenti e gli applausi della critica, ora il film “Mio fratello rincorre i dinosauri”, con il piccolo Antonio Uras tra i protagonisti, arriva sul piccolo schermo, per l’orgoglio dei capannolesi. Nel cast c’è infatti il loro compaesano Antonio (che oggi ha 6 anni), che nel film interpreta Giovanni, fratello diversamente abile di Giacomo, compagno di avventure e giochi.

Gli attori Alessandro Gassmann (Davide) e Isabella Ragonese (Katia) sono i genitori dei ragazzi, e con le altre due figlie Alice e Chiara vivono questa bella “avventura” crescere un figlio affetto dalla Sindrome di Down.


Il film, firmato dal regista Stefano Cipani, è ispirato all’omonimo libro di Giacomo Mazzariol.

Presentato alla Mostra del cinema di Venezia nel 2019, la pellicola è stata premiata l’anno successivo con il David di Donatello Giovani, dopo aver riscosso un buon successo anche al cinema; in occasione del debutto nelle sale nel settembre del 2019, il piccolo Antonio fu protagonista di una serata da star al Cineplex a Pontedera, con duecento persone in platea – a cominciare dai compagni dell’asilo e dalla sindaca Arianna Cecchini – al fianco del piccolo, dei genitori Salvatore e Matilde e del fratellino Mattia per assistere tutti insieme alla proiezione.

Mercoledì 27 ottobre il film “Mio fratello rincorre i dinosauri” andrà in onda alle 21.25 su RaiUno.

Un appuntamento sottolineato con soddisfazione dall’amministrazione comunale capannolese: «È un motivo di orgoglio per tutta la comunità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA