A fuoco la tappezzeria, ustioni gravi per il titolare - Video

Un vigile del fuoco mentre spegne l'incendio nella tappezzeria (foto Franco Silvi)

Il rogo è divampato all'interno dell'attività sulla Volterrana a Selvatelle, nel comune di Terricciola. L'uomo è stato trasportato a Cisanello con ustioni estese a mani, torace e volto

TERRICCIOLA. Un uomo è rimasto  ferito nell'incendio divampato all'interno di una tappezzeria. L'allarme è scattato intorno alle 10.30 di giovedì 23 settembre, in un'azienda di via Volterrana a Selvatelle, nel comune di Terricciola. Sul posto le squadre dei vigili del fuoco di Cascina e Castelfranco e l'autobotte di Pisa, oltre alla Misericordia di Terricciola e l'automedica. Il 45enne ha riportato ustioni estese alle mani, torace e volto ed è stato trasportato al pronto soccorso di Cisanello. Nel frattempo la Sr 439 è rimasta  chiusa al traffico per alcune ore per permettere le operazioni di spegnimento del rogo. il transito dei veicoli è stato deviato sulla viabilità alternativa e regolato con indicazioni sul posto dalle forze dell'ordine. La colonna di fumo era visibile da tutta la zona, ingenti i danni al magazzino che è andato praticamente distrutto.

Incendio nella tappezzeria, vigili del fuoco in azione

Secondo quanto è emerso da una prima ricostruzione, il titolare dell'azienda, Marco Doveri, si trovava da solo all'interno di un locale adibito a magazzino, dove era impegnato in alcune lavorazioni. Per cause ancora in corso di accertamento, è divampato l'incendio. L'imprenditore, dopo aver cercato inutilmente di bloccare le fiamme, è fuggito all'esterno, dove i vicini gli hanno prestato i primi soccorsi, in attesa dell'arrivo del personale inviato dal 112. Ora l'uomo si trova ricoverato in gravi condizioni nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Pisa. Sul posto anche i carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica.