«Il podere Cincinnato è stato acquistato anche con i soldi dell’Asl»

I difensori degli Zuka: abbiamo dimostrato che i flussi di denaro furono regolari e tracciabili, l’Azienda sanitaria versò 80mila euro alla famiglia