Coronavirus, studentessa toscana “bloccata” nell’università cinese: «Qui c'è il caos»

La ragazza, della provincia di Pisa, testimone della difficile situazione: «Sono potuta uscire solo per comprare viveri, la città è semideserta»