Assalto alla ditta Bracci, danni alle telecamere e casseforti sfondate

Sopra i due banditi mentre forzano una porta; a destra il primo piano di uno dei ladri entrati alla Bacci Trasporti

Raid di notte a Perignano. La titolare: «Erano in due, ma di sicuro fuori c’era un complice. Hanno fatto solo guai, ormai in ditta non ci sono soldi, non so se vale la pena tenere i forzieri»