Dai ricchi di Montecarlo ai campi di San Miniato per “combattere” la sfida dell'agricoltura biologica

Carlo Agliardi davanti ai campi della tenuta delle Fattorie di Corazzano

Fino a 10 anni fa noleggiava barche nel principato di Monaco ora Carlo Agliardi coltiva la terra nella Fattoria di Corazzano: un’impresa tutta in salita tra amore della natura e il sogno di coniugare rigore etico e qualità