Tolti i sigilli alla casa dove è stato ucciso Giuseppe Marchesano

Giuseppe Marchesano

Casteldelbosco. I familiari dell’operaio trucidato con undici colpi di pistola esplosi a distanza ravvicinata sono tornati nella casa della tragedia per portare via le cose del figlio