Annullata a causa del maltempo la sfilata con 1.200 figuranti

Un'edizione della sfilata storica

Inizia nel peggiore dei modi il giorno più atteso dell'anno a Fucecchio,  al momento non si sa se e quando sarà recuperato l'evento. Nel pomeriggio il Palio in Buca

FUCECCHIO. Inizia nel peggiore dei modi, per colpa della pioggia, il giorno più atteso dell'anno a Fucecchio. L'Associazione Palio delle contrade e il Comune hanno deciso di rinviare, causa maltempo, la tradizionale sfilata per le vie del centro, prevista per la mattina di domenica 19 maggio. Una grande delusione per i 1.200 figuranti delle dodici contrade che ogni anno colorano il cuore della città con le bellissime rappresentazioni dedicate alla storia di Fucecchio. Al momento non è chiaro se e quando sarà recuprata la sfilata. Non è esclusa un'edizione in notturna; l'alternativa è una domenica di giugno. Improbabile che vada in scena domenica 26 maggio, giorno di elezioni comunali. 

Ora le attenzioni di 10 contrade (Porta Bernarda e Cappiano sono squalificate) si spostano sulla Buca, dove nel pomeriggio si assegnerà il Palio: alle 15 l'estrazione delle batterie, che si svolgeranno alle 16 e alle 17; poi la finale.