Piena assoluzione dall’accusa di aver calunniato un amico