Alunni premiati per i lavori sulle donazioni di sangue

FORNACETTE. Avis e Fratres di Fornacette, con la Pubblica Assistenza Fornacette, hanno premiato gli studenti delle seconde classi delle scuole medie del Comune. Prima a Fornacette poi a Calcinaia, i...

FORNACETTE. Avis e Fratres di Fornacette, con la Pubblica Assistenza Fornacette, hanno premiato gli studenti delle seconde classi delle scuole medie del Comune. Prima a Fornacette poi a Calcinaia, i rappresentanti delle tre associazioni di volontariato sono stati accolti, nelle rispettive classi, da allievi ed insegnanti per la consegna di un simbolico premio quale riconoscimento per il lavoro che ciascun ragazzo ha svolto sul tema della donazione del sangue.

«E mentre a tutti i partecipanti veniva consegnata la classica medaglia ricordo – spiega una nota dell’amministrazione comunale di Calcinaia, una vera e propria “standing ovation” ha accompagnato i vincitori nel momento in cui, chiamati uno ad uno alla cattedra dalla coordinatrice didattica, hanno ricevuto dai responsabili Avis e Fratres il meritato trofeo. Al termine delle premiazioni, anche la raccomandazione di ritrovarsi con parenti ed amici al parco della Fornace a Fornacette, in occasione della Festa del Volontariato della Pubblica Assistenza, per visitare nel mese di agosto il gazebo espositivo con tutti i disegni elaborati».


Questo l’elenco dei primi tre classificati, per ciascuna classe, a cui è stata consegnata una coppa personalizzata. A Calcinaia per la classe seconda A, Vanessa Mattolini, Alessio Angiolino e Karol Torrico; per la seconda B, Ambra Minichilli, Rebecca Sandrini e Anna Andreoni. A Fornacette, per la classe seconda A, Irene Piccarreta, Desirè Ceccanti e Sayuri Bacci; per la seconda B, Cheng Xin, Nilde Pisano e Sara Gravante; per la seconda C, Matilde Piparo, Mattia Traitelli e Arianna Dal Canto.

©RIPRODUZIONE RISERVATA.