La Regione chiede 60 milioni a Enel per la geotermia

È il doppio di quanto viene incassato ora per lo sfruttamento dei soffioni. Le risorse saranno a disposizione del territorio